Porte aperte al Carmelo

04/11/2018

Il Carmelo Edith Stein di Praga apre le porte! Come ogni anno, gli incontri di discernimento vocazionale  offrono uno spazio a chi si sta interrogando sul proprio cammino, desidera mettersi in ascolto della propria chiamata e compiere delle scelte di vita.

La condivisione della vita del convento, tra preghiera, silenzio, fraternità e lavoro aiuta a fare esperienza della quotidianità come terreno privilegiato dell’ incontro con Dio, con se stessi, con l’altro.  Attraverso i momenti di lettura spirituale e di accompagnamento personale ciascuno è aiutato a prendere contatto con la parte profonda del proprio essere, dove risiedono i desideri più autentici, dove parla Dio, che chiama ciascuno a una vita in pienezza. Il primo incontro ha sottolineato la chiamata fondamentale: a essere figli di Dio e a rimanere nel suo amore (Gv15).

Non una questione dunque per specialisti del settore, ma la chiamata di ciascuno alla vita, a un rapporto di amicizia con Dio nello scorrere delle proprie giornate, testimoni di Cristo nel mondo.

Ora così dice il Signore che ti ha creato, o Giacobbe,
che ti ha plasmato, o Israele:
«Non temere, perché io ti ho riscattato,
ti ho chiamato per nome: tu mi appartieni.

Perché tu sei prezioso ai miei occhi,
perché sei degno di stima e io ti amo,
dò uomini al tuo posto
e nazioni in cambio della tua vita.

(Isaia 43,1. 4)