Stella Maris

La nostra presenza a Stella Maris risale al 1986: un anno particolarmente significativo per due eventi che rimarranno nella storia dell’ Istituto: la Beatificazione della nostra Beata Madre e la “nascita” di una nuova comunità su un luogo particolarmente significativo e caro, considerato la culla dell’Ordine.
Sono i padri carmelitani a richiedere la nostra presenza , che ci vede impegnate nell’accoglienza dei pellegrii che giungono in visita al Santuario, dedicato alla Madonna, e dove vi è anche la grotta di Elia: luogo venerato anche da ebrei e musulmani.

Il nostro primo impegno è quello di offrire un ambiente sereno e tranquillo, attraverso un clima familiare fatto di accoglienza, ascolto, dialogo e disponibilità, in collaborazione con i padri.
Progressivamente Stella Maris sta diventando quel centro di spiritualità carmelitana che è da sempre uno degli obiettivi dell’Ordine.