In gara per difendere l’ambiente

L’inquinamento da plastica nel settore turistico: quale soluzione?

 

 

Una risposta a questa domanda è stata formulata da un gruppo di sei  studenti del secondo anno delle superiori della nostra scuola “Notre Dame du Mont Carmel” di Fanar  in Libano, che ha colto la sfida lanciata dall’Organizzazione mondiale del turismo.

Ecco i loro nomi: Christina Geagea, Christina Khalil, Jad Zuaiter, Raphael El-Khoury, Kevin Abdel Nour e Acquilina El -Fegali.

Le soluzioni, creative e realistiche, erano in linea con gli obiettivi di sviluppo sostenibile inclusi dalle Nazioni Unite nell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile. 

I nostri studenti sono stati selezionati tra 1.000 studenti in tutto il mondo, hanno presentato soluzioni innovative qualificandosi per la fase finale con altre due squadre.
La squadra libanese ha ottime possibilità di vittoria, in quanto è finora in testa alla classifica, con 17 punti di vantaggio sulla seconda classificata.

I risultati finali dovrebbero essere annunciati all’inizio di settembre in un party online presieduto da Zurab Pololikashvili, segretario generale dell’Organizzazione mondiale del turismo.

Auguri per i nostri ragazzi! Grazie a loro abbiamo ancora motivo di sperare nonostante questo tempo così difficile sotto molti aspetti per il paese del Libano.
Se avete un po’ di curiosità e di tempo consultate il link   https://youtu.be/pzpQlY66t3w
 
 
 
Sr Ghada Maria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.